Spring/Summer 09

Rigore, sensualità e virtuosismo. La Collezione P/E 2009 di Albino esprime una nuova femminilità, sfiorata da morbidi drappeggi e segnata da sapienti costruzioni. Sofisticata ed eclettica. Eleganza di una nouvelle couture, il maschile e il femminile, le proporzioni e i volumi, la costruzione e la decostruzione ridefiniscono i codici estetici del guardaroba di una donna a tratti dominatrice, che gioca a sedurre con la  propria personalità. L'attenzione si concentra sulla schiena, rigorosamente nuda, segnata da sensuali incroci o da nodi geometrici. Lo sguardo è quello di un couturier, che ama la sua musa per la forza e la delicatezza che la contraddistinguono. Pezzi classici rubati all’universo maschile esaltano il carattere forte di una donna che non rinuncia mai al glamour e alla propria femminilità. Il crêpe lavato, in grafici toni bianco e perla, irrompe nei pantaloni a cono dalla vita alta e negli abiti, dando loro fluidità. Le giacche, dai revers maschili, scoprono vertiginosi décolleté e si alternano ai morbidi abiti in eterea garza di seta.
Le forme, dalla vita alta ben segnata e stretta, sono colorate da sfumature polverose e fresche, dal citrino al color nebbia, dalla tormalina al mauve. Stampe con piume di pavone o déco, tulipani stile Gaudi e motivi floreali di memoria liberty si intervallano con forza ai pois di grandezze differenti e alle stampe estrose di motivi ondulati.

 

ita / eng